Campionati pizza

Elvis Fan Club



Campionato Mondiale della Pizza

Campionato mondiale pizza 2010Come ogni anno la pizzeria “Ai Menarini” partecipa al Campionato Mondiale della pizza a Salsomaggiore Terme.
Gara che vede partecipare numerosi pizzaioli da ogni parte del mondo con le loro più svariate e diremo anche bizzarre pizze.

In questo contesto le tipologie di gara sono diverse: oltre a gareggiare per la pizza classica e in teglia, quindi per il gusto, si gareggia per la pizza acrobatica, la pizza più larga, la più veloce e per le sculture in pasta di pizza.

 

EDIZIONE 2010!
Anche quest'anno abbiamo avuto le nostre soddisfazioni, aggiudicandoci un 1°, un 2°, un 3° e un 4° posto. Parliamo del nostro Vittorino che con la sua imponente scultura tutta in pasta di pizza raffigurante Elvis in Harley-davidson, ha conquistato il 2° posto del podio. Alberto, la rivelazione dei mondiali: alla sua prima gara in assoluto ha superato la bravura di veterani  con la sua pizza acrobatica in gran stile, e ha così meritato il 4° posto, a due soli punti dal 3°, su 8 finalisti e 25 concorrenti. Ed infine, un 3° posto per il nostro aiuto pizzaiolo in gara come Mister Pizza e il 1° posto come Lady pizza è stato assegnato alla nostra Alice.

Foto Edizione 2010

EDIZIONE 2009!

In particolare l’anno scorso, 2009, è stato un anno piuttosto soddisfacente per Vittorino!
Una medaglia d’argento per l’elaborata scultura in pizza che rappresentava un Elvis in veste anni ’70, che anziché tenere in mano un microfono teneva niente meno che una pala da forno e con l’altra porgeva la pizza (vera) alla giuria.
E inoltre una medaglia d’oro Mister Pizza, simpatica gara dedicata ai pizzaioli artisti che cantano e ballano.

Niente male anche i punteggi guadagnati per il gusto della pizza, in particolare quella proposta da Alberto Povolo, la pizza “Sapori di baita”, giunta all’undicesimo posto. Pizza che dopo essere arrivata 3^ ai campionati regionali nel 2004, è diventata quasi un simbolo del nostro locale. Il nome dice tutto, infatti è il perfetto connubio tra salsiccia, finferli, formaggio di malga, salvia e rosmarino e polenta fritta a cubetti a fine cottura.

Foto Edizione 2009